Verduzzo friulano e trevigiano

E’ un vitigno coltivato da moltissimi anni nel Veneziano e nel Trevigiano e le sue origini si possono senz’altro individuare nel vicino Friuli, dove la sua cultura è certamente antichissima. Con questo nome, nella nostra zona, vengono indicati due cloni dello stesso vitigno differenziati tra loro soprattutto dal colore dell’uva matura. Il Verduzzo dorato che richiama, per certi aspetti, il Verduzzo giallo friulano, e il Verduzzo verde, cioè con buccia verde-chiaro, che trova ampia diffusione nella pianura friulana e che si è esteso, da tantissimo tempo, nel veneto orientale e nel trevigiano.